martedì 19 luglio 2011

Nuove gioie estive

Faccio outing, mi sto intrippando con le proprietà delle pietre dure. Mi hanno sempre affascinato, un po' per la bellezza di queste pietre semi-preziose, un po perché credo che le pietre abbiano una storia...


L'Ametista (Dal greco "contro l'ubriachezza") Violetto, più o meno trasparente, anche in campioni ben cristallizzati; deve il colore alla presenza di piccole concentrazioni di ferro bivalente; riscaldato si trasforma in citrino. (cit.wikipedia)


E' chiamata anche pietra dell'umiltà perché pare plachi l'orgoglio trasformandolo in riflessione e introspezione. Pare plachi la collera e sia utile in caso di stress, in particolare quello lavorativo. dicono che mettendola sopra altre pietre le purifichi.


L'ametista l'avete già vista in un'altra mia parure, ammetto che è la mia pietra preferita e quindi la uso spessissimo (adoro anche la pietra di luna).



L'occhio di tigre è una varietà di quarzo contenente inclusioni di crocidolite. La presenza di queste fibre isoorientate impartisce alla massa un effetto particolare detto gatteggiamento. Viene utilizzato principalmente come gemma per la creazione di gioielli. (cit.wikipedia)
E dopo la parure fatta in precedenza, un'altro paio di orecchini e i braccialetti abbinati...




Dicono sia la pietra per trovare la strada giusta. Dicono faccia bene all'ottimismo e che diminuisca la testardaggine. Allontana gli influssi negativi. Dona pace e serenità interiore. Aiuta a scegliere la persona adatta e a vedere le persone nella loro vera luce. Riduce l’arroganza e la cocciutaggine. Si rivela utile anche nei casi in cui vi è la tendenza ad esitare.




Non so ancora se credere o no alle proprietà benefiche che attribuiscono a queste pietre, di sicuro continuerò a studiarle e a usarle per le mie gioie.
Bruna 

4 commenti:

  1. Io troppi outing dovrei fare! mi intrippo con tutto! :))
    Io adoro l'ametista e questa parure è davvero bellissima!
    Fai bene ad intripparti perché i risultati sono ottimi!
    Baci Baci

    RispondiElimina
  2. Che belli che sono, Bruna! Anche a me piacciono molto le pietre dure, in particolare(per un'amante del viola come me) l'ametista! Non vedo l'ora di vedere altri gioiellini ^^
    Baci!

    RispondiElimina
  3. Non conosco bene le pietre, sono sincera, ma queste sono veramente belle, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  4. meravigliose tutte, ma io adoro la gamma di colori dell'occhio di tigre e se sono vere le proprietà, allora è propio giusta x me!!! complimenti per questi capolavori!!!
    donatella

    RispondiElimina

Grazie! Ogni commento arricchisce il mio blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...