sabato 25 febbraio 2012

Olio Aromatizzato


Da queste parti abbiamo un olio buonissimo, a noi lo da il nonno che va personalmente a cogliere le olive.
Condiamo molto a crudo e spesso ne prepariamo un po' aromatizzato per condire la carne e per condire la pasta.
Olio aromatico per carne e arrosti:
in estate coltiviamo le nostre piantine aromatiche, le facciamo seccare (potete anche comprarle) e poi prepariamo un misto composto da:
Rosmarino, salvia, alloro, aglio, prezzemolo, ginepro, maggiorana e basilico. In parti uguali.
Ogni 100ml di olio mettiamo un cucchiaino di misto erbe.
Prima si mettono le erbe nelle bottigliette e poi ci si mette l'olio.

Questo olio lo usiamo per le carni ma l'abbiamo provato anche per condire la focaccia o le zuppe, buonissimo!

Olio aromatico piccante:
preparare un misto di peperoncino in polvere, aglio e prezzemolo essiccati. In parti uguali.
Anche per questo olio la dose è di un cucchiaino ogni 100ml.
Stesso procedimento dell'olio per carni.
E' ottimo per condire una pasta veloce ma anche per insaporire sughi e pesce.
Una volta preparati, questi oli vanno lasciati riposare un mese. Poi sono pronti a essere usati.
Sono ottimi da usare l'inverno quando non ci sono erbe fresche a disposizione.

Buon Appetito!

Miky, papà e mamma

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie! Ogni commento arricchisce il mio blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...