lunedì 14 gennaio 2013

Ciao amore mio...



Gianpiero Possieri 
28/03/1975 - 11/01/2013 

Se te ne vai adesso, lo capirò. 
Non mi arrabbierò perché mi hai lasciata sola. 
Ti vedrò aprire le ali per seguire il tuo sogno,
libero dal dolore e dallo sconforto.

Se te ne vai adesso lo comprenderò.
Porto nel petto l'amore che mi hai donato
e lo terrò nel cuore come diamante,
il prezzo da pagare è alto ma seguo il tuo cuore.

Se te ne vai adesso, lo accetterò.
La sofferenza è tanto forte da togliere il fiato,
a me che ti sono accanto, mentre a te ha dilaniato, 
distrugge e spazza via ogni momento di pace

Se te ne vai adesso, io piangerò 
ogni lacrima rimasta interiore diverrà tempesta
ma non sentirti in colpa, anima mia
io me la caverò, lo sai, tu riposa...
Bruna

Ecco come l'ho salutato Sabato scorso, non ci sono parole che potrei dire o cose che potrei fare... una parte di me se ne è andata con lui, una parte di lui è rimasta con me.
Senza di te il mondo non sarà più lo stesso.
Ti amo.

17 commenti:

  1. Non ci sono parole nemmeno da questa parte, un forte abbraccio per te Bruna.

    RispondiElimina
  2. Sarà triste. Sarà duro. Ma siamo tutti qua, con te.

    RispondiElimina
  3. stringiamo forte te e Micky.
    Brunella

    RispondiElimina
  4. Bruna il dolore è tanto per te e per Michele, vi abbracciamo tutti.
    Per ora solo questo posso darti.
    Quando vorrai, se vorrai, noi siamo qui con voi.

    RispondiElimina
  5. Bruna, non ho parole. Posso solo abbracciarvi, te e Michele...

    Roberta

    RispondiElimina
  6. Non ci conosciamo ma questa è una storia che tocca il cuore. Ho già lasciato un piccolo commento su uno degli ultimi scritti di Giampiero, sul suo blog, e sul forum della WMI. Lo so, sono solo parole ma, a volte, queste sanno scaldare e dare conforto come un abbraccio. Spero di non aver detto nulla che possa recarti ulteriore dolore. Ti abbraccio, sicuro di una cosa: nella tua "casa" sarete sempre in tre.
    Salvatore Stefanelli

    RispondiElimina
  7. Bruna... un abbraccio strettissimo a te e a Michele.
    Non trovo parole sensate da dirvi, ho solo una stretta al cuore che mi lacera.
    Elisa

    RispondiElimina
  8. No. Non ci sono mai e non ero con te. Dolore immenso, davvero. Tu lo sai amica mia.Ti stringo fortissimo.
    Susanna

    RispondiElimina
  9. Senza fiato e senza parole ma anche io mi stringo a te,a voi. Alessandra

    RispondiElimina
  10. Che dire?
    aprendo il tuo blog e leggendo questo post mi è scappata un'imprecazione!
    La vita a volte è proprio ingiusta.
    Un bacio, Margherita

    RispondiElimina
  11. Un saluto anche qui, Bruna, e un abbraccio. A te e a vostro figlio Michele.
    Fabrizio

    RispondiElimina
  12. Cara Bruna, ti sono vicina...
    ti abbraccio forte.
    Evelina

    RispondiElimina
  13. Un abbraccio a te e ai tuoi cari,
    Taced

    RispondiElimina
  14. una lacrima m'e' scesa sulla guancia...come ti abbraccio con tutto l'affeto sincero possibile
    Pat

    RispondiElimina
  15. Ciao Bruna,
    Purtroppo ho avuto solo la possibilità di leggervi nel WD.
    Gianpiero ne era e sarà sempre una delle colonne portanti. E' stato e sarà una guida per molti aspiranti ed esordienti.
    Lo porterò nel cuore nell'unico modo che posso: conservando gelosamente la mia copia de "Il fuoco nell'anima", il suo bellissimo secondo romanzo.
    Un forte abbraccio

    Stefano75

    RispondiElimina
  16. sono davvero senza parole...ti abbraccio forte, SILVIA

    RispondiElimina

Grazie! Ogni commento arricchisce il mio blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...