lunedì 7 gennaio 2013

La ragazza di Giada


La storia è ambientata nella Cina  del XVII secolo. La giovane Peonia, appartenente a una delle famiglie più in vista di Hangzhou,  è promessa sposa a un uomo di cui non conosce nulla. Avvicinandosi il suo sedicesimo compleanno, il padre organizza nel giardino della loro villa la rappresentazione teatrale di un'opera classica che narra di una fanciulla che si lascia morire per sfuggire ad un matrimonio combinato. Durate la rappresentazione, Peonia incrocia lo sguardo di un giovane e per entrambi è colpo di fulmine. Ma per Peonia il destino sembra inesorabilmente segnato,un destino che lei non vuole e non può accettare.


Avevo accennato a questo libro in QUESTO post ma voglio parlarne in maniera un po' più approfondita.
Lisa See mi convince sempre più, il suo stile di scrittura, scorrevole ed elegante, è davvero piacevole da leggere.
Anche in questo romanzo si parla delle tradizioni dell'epoca e anche delle credenze popolari. Devo dire che a un certo punto la storia ha preso una piega inaspettata, che, devo dirlo, mi ha fatto rimanere malissimo. Da lì parte una narrazione molto particolare, difficile da accettare, che poi si apre a molte interpretazioni e passa attraverso tradizioni familiari, intrighi e romanticismo.
Nonostante mi abbia lasciata con l'amaro in bocca per la piega inaspettata presa dalla storia e per la condizione delle donne dell'epoca, ho apprezzato molto questo romanzo, accurato nei particolari storici senza mai essere pesante o esagerato. Elegante e sentimentale nella parte romanzata.
Io lo consiglio, se gradite il genere, è sicuramente da leggere.

E con questo porto avanti il buon proposito 2013 -Leggere di più-

A presto
Bruna

2 commenti:

  1. E grazie per questo tuo suggerimento letterario cara Bruna, un bacetto a te e alla truppa!
    Susanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la visita...
      Un bacione grande

      Elimina

Grazie! Ogni commento arricchisce il mio blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...