sabato 25 maggio 2013

Il lato positivo - Libro e film

Più riguardo a Il lato positivo

"Pat Peoples è convinto che la sua vita sia un film prodotto da Dio. La sua missione: diventare fisicamente tonico ed emotivamente stabile. L'inevitabile happy end: il ricongiungimento con la moglie Nikki. Questo ha elaborato Pat durante il periodo nel 'postaccio', la clinica psichiatrica dove ha trascorso un tempo che non ricorda, ma che deve essere stato piuttosto lungo... Infatti, ora che è tornato a casa, molte cose sembrano cambiate: i suoi vecchi amici sono tutti sposati, gli Eagles di Philadelphia hanno un nuovo stadio ma, soprattutto, nessuno gli parla più di Nikki, e anche le foto del loro matrimonio sono scomparse dal salotto. Dov'è finita Nikki? Come poterla contattare, chiedere scusa per le cose terribili che le ha detto l'ultima volta che l'ha vista? E come riempire quel buco nero tra la litigata con lei e il ricovero nel postaccio? E, in particolare, qual è la verità? Quella che ti fa soffrire fino a diventare pazzo, o quella di un adorabile ex depresso affetto da amnesie ma colmo di coraggiosa positività? Pat guarda il suo mondo con sguardo incantato, cogliendone solo il bello, e anche se tutto è confuso, trabocca di squinternato ottimismo, fino all'imprevedibile finale." (Descrizione trovata su Ibs)


Ieri sera ho finito di leggere questo libro, comprato sull'onda dell'entusiasmo dopo aver visto il film al cinema. Film che ho apprezzato tantissimo, per la bravura (e la bellezza) degli attori e per la delicatezza con cui venivano affrontati temi come la malattia mentale, il lutto e i problemi familiari.
A tratti divertente, a tratti molto emozionante,sto aspettando di poter acquistare il DVD perché voglio rivederlo assolutamente.
Il libro mi ha un po' deluso, troppo sport, troppo troppo troppo sport. Il senso della storia è quello, la parte drammatica è sicuramente più bella di quella del film, i temi importanti vengono trattati con la stessa eleganza, però il continuo parlare di giocatori, partite (...etc etc), appesantisce il tutto, rendendolo quasi difficile da leggere.
A presto
Bruna

1 commento:

  1. Sicuramente merita di essere visto...e letto cara Bruna.
    Eccomi, a volte ritornano :)
    Un abbraccio Susanna

    RispondiElimina

Grazie! Ogni commento arricchisce il mio blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...